Parliamo della tua televisione per un momento, l’elefante rosa nella stanza di ogni libro di interior design … È sempre lì, ma per favore non guardarlo! Sono disposto a scommettere che le stanze sui siti Web e le app che stai salvando mostrano raramente una TV – ho ragione? È solo una di quelle cose che stilisti e fotografi lavorano duramente per nascondere nelle foto, insieme agli altri peccati mortali della fotografia d’interni: la maggior parte delle elettroniche e dei cavi, oh l’orrore!

Come sai, io sono una di queste persone che nasconde la TV quando sto lavorando a un incarico di styling o producendo contenuti per i miei libri o contenuti online. Ma nella mia vita quotidiana, una TV è in realtà essenziale perché io sono un expat americano che vive in Germania dal 2009; La TV è una connessione diretta al mio paese d’origine. Se dovessi vivere in Germania senza l’accesso alla TV americana (Netflix ?!), mi spezzerebbe il cuore. Sul serio. Mi piace ascoltare l’ultimo gergo americano, vedere come la gente veste, le tendenze generali (dal guardaroba al set, il tema, le angolazioni della telecamera, ecc.) E semplicemente sentirsi come se fossi ancora “nel sapere” quando si tratta della mia patria e cultura. È un po ‘un portale per me da scalare ogni volta che ne ho bisogno. Mi piace anche guardare video musicali come ho fatto quando ho iniziato a guardare MTV da adolescente. Poi c’è YouTube, anche una cosa divertente perdersi di tanto in tanto.

Ho pensato che dal momento che amo la TV, ma sono anche una di quelle persone che nascondono la TV nei libri interni che scrivo, che dovrei sfidarmi e ispirare tutti voi con una partnership molto rara con uno dei miei marchi di elettronica preferiti, Samsung .

Sono proprietario di una televisione Samsung da dodici anni, sono un marchio fedele all’elettronica e alle auto, ma mai nulla di simile a quello che la Samsung ha trasmesso. Sacri fumi. È una bellezza. Ora vivo con un bellissimo Samsung QLED da 55 ” montato a parete e schermo piatto ! Non è niente che mi interessi di nascondere nelle foto perché è così sottile e ben progettato – e sembra davvero bello nella mia stanza. Vedi tu stesso …

8 modi per decorare intorno a una TV a schermo piatto

INSTALLAZIONE

Parliamo di installazione prima di entrare nei miei 8 consigli per decorare intorno a uno schermo piatto. Erano circa 5 minuti da disfare e altri 10 minuti per disporre tutti i pezzi per il pannello posteriore. Quindi abbiamo rapidamente posizionato il pezzo di montaggio a parete sul retro (un gioco da ragazzi!). Dopo aver trovato il punto giusto sul muro, poi è venuto fuori il trapano ed et voilà – finito. Era operativo e funzionante entro un’ora dall’arrivo alla nostra porta principale.

Ecco alcune foto di esso nel mio spazio insieme a 8 suggerimenti su come decorare intorno a un televisore a schermo piatto.

8 modi per decorare intorno a una TV a schermo piatto
8 modi per decorare intorno a una TV a schermo piatto

1. MESCOLARE

La TV non deve essere l’unica cosa sul muro, aggiungere altri pezzi che si adattano all’arredamento della tua stanza attorno ad esso, sotto, o sopra, sui lati. Puoi anche dipingere il muro di un colore drammatico o utilizzare la carta da parati. Le mie pareti sono neutre, quindi ho optato per l’aggiunta di alcuni pezzi inaspettati a sinistra del televisore.

2. ESPERIMENTO

Non volevo circondare la mia TV di arte perché penso che tutti lo facciano e volevo provare qualcosa di diverso. Ho deciso di lavorare a forma di “L” in modo che l’occhio potesse viaggiare, e volevo ribellarmi alla simmetria.

8 modi per decorare intorno a una TV a schermo piatto

3. SII AUDACE

Quando la TV è spenta, è un rettangolo nero sul muro per gran parte della giornata. Aggiungendo l’arte che ho già avuto in un’altra stanza, la TV rettangolare nera diventa parte di questo raggruppamento grafico e non l’attenzione perché anche l’altra arte è nera e audace.

4. CREA TENSIONE

Ho usato una grande stampa artistica sulle dimensioni della TV, solo che l’ho installata in una direzione diversa (verticale e orizzontale), quindi c’è un po ‘di competizione lì, un po’ di tensione che funziona, insieme all’elemento di identità che rende questo accoppiamento ha avuto tanto successo.

5. USA NUMERI DISPARI

Mi piace sempre lavorare in numeri dispari per raggruppamenti, ad esempio gruppi di 3, 5, 7, ecc. In questo caso, la TV faceva parte del mio gruppo, quindi ho aggiunto 4 pezzi al muro per un totale di 5. Il il numero dispari è grande perché non si abbinano automaticamente gruppi di cose, che è così comune se si lavora con numeri pari.

8 modi per decorare intorno a una TV a schermo piatto

6. AGGIUNGI UN PUNTO FOCALE

Non ho dimenticato gli oggetti sulla credenza o l’unità di intrattenimento di proprietà di mio marito che non può immaginare di non possedere. (A dire il vero, dopo questo servizio fotografico, anche i suoi altoparlanti e la Playstation sono tornati fuori e ora sono anche sulla credenza.) Ho pensato: “Come posso rendere elegante un cabinet pieno di materiale elettronico nero?”. Questo è sempre il “problema”, vero? Invece di rimuovere il cabinet per le riprese (perché è un po ‘ingiusto), l’ho lasciato e ho deciso di affrontare il problema frontalmente.

Ho deciso che l’arte e le cose in cima al cabinet diventerebbero il punto focale. Ho aggiunto un grande vassoio laccato bianco, pile di libri, portacandele e altre cose preferite tutte le sfumature molto neutre del bianco e del beige, con accenti neri. Questo ha creato un angolo che, a mio avviso, sembrava improvvisamente molto tranquillo ma anche molto elegante.

8 modi per decorare intorno a una TV a schermo piatto

7. AGGIUNGI TRAMA

Ho lavorato sulla trama nell’arrangiamento con un pezzo d’arte artigianale danese. Ammorbidisce il muro e l’aspetto generale perché è fatto di stoffa e legno e sembra molto invitante al tatto. Quando l’elettronica è coinvolta, è bello trovare qualcosa con la trama da mescolare. Il mio prossimo obiettivo per questo angolo è quello di ottenere un vecchio pezzo di legno, misurare per tagliare la lunghezza e la larghezza del cabinet e lasciare che il legno naturale aggiunga più calore e trama a questo angolo.

8 modi per decorare intorno a una TV a schermo piatto

8. INCLUDI FONTI DI LUCE AGGIUNTIVE

Ho aggiunto ulteriori fonti di luce in questo punto della stanza perché voglio che l’angolo sia accogliente e piacevole di notte quando la TV è spenta. Ci sono candele lì e una splendida lampada, quindi la stanza avrà un equilibrio uniforme quando il televisore non è in uso.

8 modi per decorare intorno a una TV a schermo piatto

 

 

Leave a Reply

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.