Ogni nuovo anno offre una gamma emozionante di tendenze di interior design da incorporare nella casa. Che si tratti di accessori per la casa o di uno stile interno particolare, c’è sempre una selezione di tendenze che possono essere apprezzate da tutti.

A dicembre, Pantone stabilisce un presidente annuale con il suo colore dell’anno e, con la scelta di Ultra Violet del 2018 , sembra essere un anno di sperimentazione, colore e pensiero fuori dagli schemi.

Al The LuxPad, ci piace anticipare le tendenze nel mondo dell’interior design, quindi possiamo darvi un’idea di come rinnovare i vostri interni nell’anno a venire. Con questo in mente, abbiamo parlato con 29  esperti di interni per avere un’idea delle previsioni di tendenza relative al design degli interni per il 2018.

Anche se molte tendenze vanno e vengono, non sorprenderti se noti alcuni stili interni che sono stati riportati dal 2017.

Dalle vistose carte da parati ai decori a motivi geometrici, abbiamo creato una carrellata delle tendenze del design degli interni del 2018 da parte di coloro che sanno.

colori di tendenza

Reticolo-tendenza

Interior-Styles-tendenza

Texture di tendenza

Carta da parati di tendenza

Colore

Questi quattro-Mura-Interior-Design-Trends del 2018

VIPP Loft, Copenhagen. Fotografia: Jean-francois Jaussaud

Il verde è da tempo un trend in ascesa, con sempre più persone che riempiono le loro case di fogliame nel tentativo di contrastare le nostre vite sempre più urbane, ma penso che il 2018 sarà l’anno in cui diventerà davvero adulto. E non sto parlando solo di piante d’appartamento; Vedo la necessità di riconnetterci con la natura traboccando di tutto, dalle stampe su carta da parati ai modelli di tessuto, così come a piccoli accessori per la casa come ceramiche e stoviglie . Anche la tappezzeria verde diventerà una tendenza fondamentale, in particolare il velluto felpato in accattivanti sfumature di verde foresta, pino e smeraldo. Anche i marchi scandinavi, normalmente in sordina , hanno costantemente aggiunto queste tinte alle loro collezioni per il 2018.

Spostati su downpipe e navy e inserisci sage. Le immagini condivise di recente su Pinterest mostrano il boom del successo in popolarità, in quanto le persone lo adottano come un “nuovo colore neutro” per le loro camere da letto. 

Ancora più lunatico abbinato a accenti neri opachi, perché non risparmiare tempo e usare meno vernice? Prova il mezzo e mezzo trucco di pittura! Ti dà il vantaggio di colori audaci senza travolgere il tuo spazio.

Chesneys-Interior-Design-Trends del 2018

Kelly Hoppen per Chesney

Il nero è tornato! In realtà, non credo che sia mai andato via, ma ho la sensazione che quest’anno tornerà alla ribalta in tutta la sua eleganza elegante e scura e sarà abbinato ai metalli per aggiungere un tocco di glamour. Il nero non è un colore per dominare uno schema di interni – altrimenti il ​​risultato farà sentire gli abitanti come se stessero vivendo nello spazio, tuttavia, se usato su accessori, modelli e supporti di mobili , il risultato può fare una vera affermazione.

Penso che il nero sarà usato negli interni per aggiungere scintillio e fascino e sarà usato con coraggio come punti di discussione in schemi di design. Il Pinter Fire Surround disegnato da Kelly Hoppen è un esempio chiave con la sua struttura in granito avvolta da ottone lucido lucido con un camino in granito nero e pannelli neri profondi.

Arighi-Bianchi-Interior-Design-Trends del 2018

Arighi Bianchi

Si tratta di portare la vita all’aria aperta per la P / E 2018, la tavolozza dei colori verde salvia è semplicemente splendida e bang-on-trend. Pareti dipinte a squadra con fogliame a motivi geometrici, stampe botaniche su rivestimenti classici e pavimenti in pietra naturale.

Completa questo look con la gamma Fairfax di Arighi Bianchi, disponibile in negozio ora, è perfetto per questa stagione e aggiungerà quella fresca atmosfera primaverile alla tua casa.

Jessica-Zoob-Interior-Design-Trends del 2018

Jessica Zoob

Penso che il 2018 vedrà una celebrazione di bellissime combinazioni di colori delicati e insoliti e un’esplorazione delle trame.

Potrebbero esserci piccoli bagliori di colori gioiello ma essenzialmente, sento che la morbidezza e la complessità saranno una nuova eccitante direzione per un anno speciale avanti. 

Il 2018 porterà cucine che infrangeranno le regole! Non convenzionale. Personalizzato. Lungimiranza. Funzionale. Elegante. Per quanto riguarda l’arredamento, aspettati di vedere i backsplash con motivi e texture che wow. Dal punto di vista del colore, dimentica gli armadi bianchi a meno che non lo stia abbinando a un altro colore: rosa tenue, cobalto croccante, verde smeraldo e viola intenso. Le cucine stanno ottenendo una revisione del design tanto necessaria. È ora di iniziare a pensare fuori dalla scatola della cucina!

Space Matters Interior Design Trends 2018

Lo spazio è importante

Gli interni del 2018 celebreranno il massimalismo e lo stile eclettico. I colori scuri e lunatici con un dramma minimale saranno al centro dell’attenzione. Grigio, beige e “greige” daranno il loro posto al blu scuro, all’oro, al bronzo, ai verdi sontuosi, ai terracotta e ai gialli ocra. Materiali naturali tattili come ricchi velluti si abbinano a motivi floreali geometrici o chintz, nonché carte da parati botaniche o artistiche più grandi della vita. Tende e cuscini saranno impreziositi da nappe, frange e pompon. Le pareti esibiranno una moltitudine di mostre d’arte, le superfici saranno caratterizzate da una pletora di oggetti d’arte e gli antichi mobili marroni vedranno un ritorno, sedendosi felicemente accanto a pezzi di metà secolo.

Fragola-squeeze-Interior-Design-Trends del 2018

Amara

Preparati a introdurre la lavanda nella tua casa se vuoi essere trendy quest’anno. Proprio così, Pantone ha annunciato il mese scorso che il colore che trasuda individualità e spiritualità sarà all’ombra del 2018.

Aspettatevi di vedere questo inondato attraverso riviste di arredamento e scenografie come tutti abbracciano malva, lillà e toni prugna. Questo colore lussuoso rappresenta ricchezza, creatività, saggezza, pace, ambizione, orgoglio, potere, indipendenza e molto altro ancora. Sembra che il 2018 stia iniziando con il piede giusto.

Brintons-Interior-Design-Trends del 2018

Brintons

Il grigio è un colore meraviglioso e sofisticato, costruito con varie sfumature e sfumature. Non è solo un compagno meraviglioso di altre tonalità neutre, ma ha anche il potere di bilanciare, colori accesi audaci. Aspettatevi di vedere i tappeti grigi abbinati a pareti colorate e mobili quest’anno.

Le sfumature di accento hanno la capacità di cambiare l’intera narrativa di uno schema neutro. Il mondo è la tua ostrica quando si tratta di pungere il tuo schema con sfumature più luminose. Il grigio crea uno sfondo calmante per ogni pop di colore, aggiungendo texture e introducendo materiali naturali e tattili per il tuo schema si aggiungerà interesse e scomparirà qualsiasi blocco di colore. L’aggiunta di un motivo favoloso può riunire una serie di colori.

Sfumature morbide e polverose che vanno dal rosa cipria all’arancia bruciata abbinate a accenti di legno a vista, rappresentano la nuova tavolozza della mia lista dei desideri del 2018. Questi toni morbidi sono i tuoi nuovi neutri se non riesci ad affrontare un’altra sfumatura di grigio. Abbraccia la bellezza e la generosità della natura, usa albicocche, rosa cupa e (sussurri) le tonalità di terracotta – ma nelle loro moderne e gessose manifestazioni. L’attrazione di questi ultimi pastelli adulti è la loro capacità di lavorare bene con i mobili esistenti nelle nostre case. Ottone, marmo e legno particolarmente naturale, esaltano queste tonalità di pesca, paprica e caffè ghiacciato per dare un senso di natura alle nostre case in un mondo sempre più pazzo.

Sweet-Pea-e-Willow-Interior-Design-Trends del 2018

Pisello dolce e salice

Ci sono così tante cose meravigliose che accadono sul fronte degli interni al momento. Le tendenze più ovvie come il rosa e l’oro hanno avuto una forte presa su di noi negli ultimi due anni e crediamo che rimarrà in giro ancora per un po ‘- potresti persino trovarlo verso un rosa più color pesca. L’oro e l’ottone sembrano resistenti soprattutto nell’illuminazione e negli accessori.

I fenicotteri possono svanire mentre pavoni e altri uccelli splendenti e belli possono rubare i riflettori. Anche se il colore Pantone dell’anno è Ultra Violet, pensiamo che le persone si siano scaldate maggiormente con il colore Dulux dell’anno, Heartwood, e vedremo questo strisciante tavolozze di interior design ovunque.

Sasha-Bikoff-Interior-Design-Trends del 2018

Sasha Bikoff. Fotografia Genevieve Garruppo.

Negli ultimi anni, gli spazi puliti e imbiancati erano considerati la tendenza, ma nel 2018 l’aspetto minimalista è in via di estinzione e il nuovo look ambita è l’opulenza e il massimalismo. Più davvero è di più, soprattutto quando si tratta di colori. Il lucido armadio da cucina è un ottimo modo per aggiungere vivacità in modo diverso rispetto al semplice arredo colorato.

Mi piace anche usare i rubinetti della stanza di polvere sui rubinetti: la sirena di PE Guerin e la pantera sono i miei preferiti. Infine, il marmo scuro aggiunge un elemento glamour e leggermente lunatico a uno spazio.

Exquisite-concierge-Interior-Design-Trends del 2018

Eichholtz presso The House of Design Ltd.

Ispirato al lancio del primo ristorante Gucci a Firenze, The Gucci Garden, la tendenza che adoriamo deve essere la combinazione di colori verde bottiglia, più evidente nella ricchezza di tessuti sfarzosi in mostra, tra cui velluto e sete. La colorazione di questo colore con l’oro crea un opulento ambiente art deco, perfetto per la casa di lusso.

Questo lussureggiante verde smeraldo sembra sorprendente rispetto ad altri pezzi d’arredo di tendenza, come i mobili in legno scuro. Anche se abbiamo visto questa tendenza di ispirazione tropicale arrivare verso la fine del 2017, la sua eredità rimane ancora saldamente ed è senza dubbio uno dei colori must-have per la tua casa nel 2018.

Modello

Mandala:  questi splendidi disegni buddisti sono stati insinuati nei negozi di abbigliamento negli ultimi due anni, ma stanno solo apparendo nei negozi di interni. Anche se i ben viaggiati potrebbero avere già dei mandala, altre casalinghe si stanno dando da fare con quella che potrebbe diventare la più grande tendenza degli interni del 2018. Appenderli al muro, accessoriare il tuo divano con cuscini luminosi o – se sei coraggioso – farli incastonare nel tuo pavimento per un incredibile pezzo focale.

Alla fine del 2017, i soffitti delle dichiarazioni hanno iniziato a comparire e riteniamo che questo continuerà per tutto il prossimo anno – ne siamo già grandi fan! La “quinta parete” non è più un’area della stanza che vogliamo ignorare e attenuare. Invece, stiamo vedendo disegni più audaci che possono essere raggiunti usando carta da parati stampata o strutturata, colori di vernice che colpiscono, travi a vista e intonaco o modanature in legno dettagliate.

Christina-Haire-Interior-Design-Trends del 2018

Christina Haire

Chintz per il presidente! Chintz è tornato. Full disclosure: la mia non è mai uscita, anche se usata più come accento, con lenzuola, velluti e sete testurizzati. Sto facendo lo stesso per i clienti, divani di velluto o di lino ingioiellati con cuscini di chintz di rosa canina soffici. O su una sedia. O più…

Il 2018 vedrà una nuova tendenza uscire dagli anni ’70. Ci siamo già abituati a decorare con piastrelle, motivi audaci, tonalità insolite e mobili vintage, ma quest’anno andremo per la grafica ancora più pronunciata in ceramica, in una combinazione di colori che abbiamo considerato noioso – se non brutto – prima come marrone e arancione o menta verde e grigio.

La ceramica vintage ispirata agli anni ’70 sarà esposta con orgoglio e le nuove versioni di piastrelle progettate negli anni ’70 renderanno i nostri pavimenti molto più interessanti e accattivanti (nella foto sopra, Bisazza).

Stili interni

Modern Vintage è sempre stato uno stile di design popolare, ma abbiamo notato un crescente interesse per questa tendenza di design. In questa epoca di riciclaggio, ai clienti piace l’idea di acquistare articoli vintage come l’ illuminazione e l’arredamento. Questi clienti vogliono prendere i migliori stili di design delle loro epoche e fonderli con la vita moderna. Quelle persone che sono nate e cresciute alla fine degli anni ’50, ’60 e ’70 ora hanno pagato i loro mutui ecc. E hanno preso il sopravvento come quelle con il reddito più disponibile. Hanno chiamato per trovare decorazioni per pareti che completeranno i loro progetti e aiuteranno a mettere insieme la loro visione.

Chameleon-Designs-Interior-Design-Trends del 2018

Disegni di Chameleon

Penso che qualcosa che le persone inizieranno a fare di più quest’anno assicuri che la vestibilità e la finitura siano accurate in tutti gli interni.

Non è più necessario acquistare mobili che non siano in scala con la stanza. Una grande poltrona accanto a un divanetto, un minuscolo pezzo d’arte sopra un grande divano angolare o un comodino più alto del materasso potrebbe far sembrare la stanza più spoglia.

Assicurati che i pezzi scelti si adattino alla stanza ma si adattino anche agli altri pezzi che lo circondano. Questo creerà un effetto coesivo in tutto lo spazio.

Boho Style è la tendenza degli interni del 2018 che non è una tendenza – o almeno non una nuova. È stato intorno per secoli e continua a detenere un posto speciale in molti cuori e case.

Dai migliori interior designer del Regno Unito ai cacciatori-raccoglitori intrepidi ed eleganti, c’è una rinnovata attenzione per i progetti provenienti da Nord Africa, India, Sud America e Malesia. Quale modo migliore per iniziare il nuovo anno che con la promessa di invitare colori, trame e motivi. Non solo, ma ci sono anche alcuni nuovi libri di Boho  e idee per le vacanze.

Sarah-Barclay-Interior-Design-Trends del 2018

Barclay Interiors

Golden-age Glamour è la tendenza di Barclay Interiors per il 2018. I tessuti dai toni gioiello con fogliame tropicale o motivi Art Deco sono abbondanti in questa stagione, e l’ispirazione arriva dalla prima metà alla metà del XX secolo. Questo look super-chic è tornato con una vendetta ed è completamente abbracciato al BI HQ, dove sontuosi cuscini in velluto blu pavone e verde smeraldo adornano una chaise a strisce nere e bianche sfarzose, e un mobile cabinet in legno scuro lucido riflette il bagliore di un Lampadario di ispirazione Art Déco in caldi metalli misti e vetro. Tutto ciò che manca è un Ocean Liner e Kate e Leo, e il nostro cuore per questa tendenza andrà avanti.

Ensoul-Interior-Design-Trends del 2018

Ensoul

Pantone Colour Institute dice: “Viviamo in un tempo che richiede creatività e immaginazione” e sono entusiasta e ispirata a vedere sempre più richieste di interni creativi, audaci e drammatici nel 2018. Pensate al blu profondo e al viola che riflettono il Colore di Pantone del 2018 – ultravioletto. Aggiungi un drammatico pezzo unico di arredamento che rende una vera e propria dichiarazione simile all’arte. Mescolare in alcuni tessuti di lusso come velluti e sete, la ricchezza e il calore del legno e poi bilanciare con alcuni toni neutri e la freschezza del metallo. Per magia extra, cospargere con strati di illuminazione eleganti e puliti.

Materiali e trame

Scaramanga-Interior-Design-Trends del 2018

Scaramanga

Le finiture di miscelazione conferiscono un aspetto più pensoso e una sensazione armoniosa. È visto in applicazioni commerciali più grandi come bar e ristoranti. Vediamo la mescolanza di trame in natura mentre le onde schiumose si lavano su una sabbia fine più liscia o un tronco contorto zigrinato avvolto da strati di foglie simmetriche e delicate. Cercate di mettere a nudo il ferro, i legni naturali e dipinti e la pietra con tocchi di oro e ottone (sì, entrambi quest’anno saranno grandi). Mescolare diversi legni: vecchi, nuovi, latifoglie, conifere, legni dipinti e naturali, chiari e scuri. Diventa eclettico e usa il recupero e il recupero, mescola le ere e gli stili e non lasciare che nessun tema o stile prevalga. Il segreto del successo sarà mescolare i materiali in modo intelligente.

Prevedo che la tendenza per il vimini e la canna continuerà nel 2018, non solo nell’illuminazione ma anche nell’arredamento. Non più un materiale da confinare al conservatorio della nonna, il vimine offre un’altra trama da portare in casa. Più stili rustici possono aggiungere calore allo stile minimalista ma non deve essere rustico, ho visto anche alcuni pezzi raffinati. È anche un materiale che funziona bene da solo o in multipli come visto qui.

Posterlounge-Interior-Design-Trends del 2018

Fonte: Posterlounge

Il nuovo anno sarà davvero brillante, perché i metalli sono di nuovo una tendenza da tenere in considerazione. Le lampade e gli accessori in rame sono le notizie di ieri e così, nel 2018, l’argento prenderà il posto del nuovo materiale di tendenza aggiungendo un fascino fresco ed elegante al mondo dell’arredamento. Candelabri , lampade o cornici con un aspetto argentato creano un senso di eleganza senza tempo, soprattutto in combinazione con tessuti pregiati o altre sfumature metalliche, come l’oro, che catturano l’attenzione con una composizione audace di elementi luccicanti.

Sfondo

Diego-Correa-Interior-Design-Trends del 2018

Diego Correa

La carta da parati è sempre stata presente negli interni dall’epoca georgiana e durante il periodo vittoriano, quando hanno avuto un grande impatto nella decorazione delle case inglesi. Negli ultimi anni, gli sfondi sono stati utilizzati prevalentemente sulle pareti delle feature come accento o come rinforzo di un punto focale. 

Penso che 2018 sarà più avventuroso nell’usare gli sfondi per l’intera stanza negli ambienti domestici. Le ultime tecniche in vinile stampato consentono la realizzazione di sfondi belli, di buona qualità e ben dettagliati. La presenza di trame come la biancheria è un’opzione molto attraente. Credo anche che i colori più scuri saranno usati di più, con sicurezza e assertività, come illustrato nell’immagine sopra.

Natalia-Barbour-Interior-Design-Trends del 2018

Natalia Barbour

Dopo aver sofferto per anni di abbandono e una cattiva reputazione per essere “vecchio stile”, la carta da parati è tornata alla scena del design degli interni con una vendetta. Ora viene utilizzato non solo per aggiungere profondità all’arredamento, ma per creare una prospettiva visiva completamente nuova e infondere gli interni con stati d’animo e sentimenti. I rivestimenti murali assumono un ruolo come opere d’arte.

Raffinate trame organiche di Phillip Jeffries, l’uso inaspettato di materiali naturali come conchiglie o impiallacciatura di  Maya Romanoff sono solo un paio di esempi. Nel nostro recente progetto abbiamo impiegato un rivestimento murale in seta dipinto a mano da Fromental per portare un grande atrio di un’antica casa padronale fino ai nostri giorni, pur rispettando la sua notevole età.

jen-pen-creativo-studio-interior-design-tendenze del 2018

Jen Pen Creative Studio

Qualcosa che sarà ancora più di tendenza, credo, è l’uso della carta da parati. Dal giardino botanico o le più semplici strisce sul muro. È un ottimo modo per aggiungere texture e design alla parete o al soffitto.

Con la tendenza della carta da parati in corso, l’uso di mobili su misura è anche qualcosa che vedo crescere molto bene ora. Le persone tendono ad essere più caute sul tipo di materiale che vorrebbero nel loro spazio, come utilizzare il legno di recupero invece o andare in modo riciclato e dare alle cose una seconda vita nella loro casa o negli uffici. Allo stesso tempo, è un ottimo modo per supportare i designer locali e i produttori di mobili che realizzano i mobili su misura.

Hilary-J-White-Interior-Design-Trends del 2018

Borastapeter

Riteniamo che il 2018 sarà l’anno della carta da parati. L’anno scorso ha visto il risorgere della popolarità di piastrelle e pavimenti in colori e in generale molto colorati. Ora sembra che questa tendenza stia arrivando alle nostre mura e che ci sentiamo abbastanza coraggiosi per incartare tutte e quattro le pareti, piuttosto che solo la parete caratteristica precedentemente popolare.

Speriamo che abbiate apprezzato le previsioni del nostro esperto di interni per le tendenze del design degli interni del 2018. Dai nuovi materiali e trame agli arredi ispirati agli anni ’70, non vediamo l’ora di vedere queste idee trasformate in realtà per tutto l’anno a venire.

Leave a Reply

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.